Mauro Scardini

Piano & Keyboards

Nasce a Tivoli (RM) il 09/05/72. Inizia a suonare il pianoforte fin da piccolo,avendo come maestro suo padre, anche lui pianista. Dopo cinque anni di studi classici intraprende lo studio del piano jazz presso la "Città della Musica" di Tivoli, sotto la guida di Alessandro Panatteri. Trasferitosi a Roma, si iscrive alla Scuola popolare di musica di Testaccio e studia con Riccardo Fassi, Stefano Sabatini, Carlo Mezzanotti, Sandro Satta, Stefano Arduini. Frequenta vari corsi di perfezionamento tra i quali Berklee school clinics at Umbria Jazz e Siena Jazz avendo la possibilità di studiare con Enrico Pieranunzi, Franco d'Andrea, Ray Santisi, Riccardo Zegna. Fonda con Massimiliano Cignitti gli Electric City, pubblicando nel '99 il cd omonimo con la "Panastudio Production",contenente brani di sua composizione.Vince il premio come miglior solista nel concorso Lucus-feroniae di Mentana, che vantava in giuria, tra gli altri,Giovanni Tommaso. Con il suo brano "Sentimento del tempo". vince nel '99 il primo premio del Mentana festival, dedicato alle composizioni sulla pace, esibendosi con il Thierry Valentini quartet (Thierry Valentini : soprano sax, Alberto Delfini: drum,Massimiliano Cignitti: bass). Con la stessa formazione ha vinto la seconda edizione del concorso jazz di Colleferro e si è esibito nei festival Along came jazz '99 di Tivoli e Siena jazz '99.